Indice degli argomenti

  • Comunicazioni relative al Corso

    In questa sezione saranno riportate tutte le comunicazioni ufficiali utili agli studenti

  • Insegnamento di Chimica Farmaceutica e Tecnologie Farmaceutiche

    Il corso è suddiviso in due moduli: Chimica Farmaceutica e Tecnologie Farmaceutiche.

    Il modulo di Chimica Farmaceutica del corso affronta gli aspetti chimico farmaceutici che sono alla base dell'azione dei farmaci, le relazioni struttura-attività e la progettazione razionale. Verranno inoltre trattati selezionati argomenti monografici.

    Il modulo di Tecnologie Farmaceutiche  intende dare informazioni dettagliate sulle forme farmaceutiche ed in particolare tratta i problemi relativi alla preparazione e alla formulazione delle forme farmaceutiche convenzionali con riferimento ad applicazioni nel campo delle biotecnologie

     Per favorire le comunicazioni docente <--> studente è richiesto che tutti gli studenti in corso si registrino al corso mediante il seguente link:

    ----> REGISTRAZIONE


    Durante il corso saranno effettuate delle esercitazioni alle quali per motivi organizzativi è richiesta la registrazione al blocco sottostante. Inoltre durante le lezioni saranno anche effettuate delle prove di autovalutazione per il monitoraggio dell'apprendimento delle nozioni dispensate. Per partecipare è necessaria l'iscrizione alle esercitazioni e anche la presenza.

    La scadenza per la registrazione è fissata per venerdi' 10 marzo

  • Modulo di Chimica Farmaceutica

    MolecularRecognition.480x270.flv
    Docente Prof. Rino RAGNO (Titolare dell'insegnamento)
    Anno 2° anno
    Tipologia Caratterizzante
    Crediti/Valenza

    5

    SSD

    03/D1 - CHIMICA E TECNOLOGIE FARMACEUTICHE, TOSSICOLOGICHlE E NUTRACEUTICO-ALIMENTARI (Ex CHIM/08 - Chimica farmaceutica)

    Anno Accademico 2016/2017
    Periodo Didattico Secondo Semestre
    Inizio Lezioni Lunedì 6 marzo 2016
    Orario Lezioni Lun/Gio ore 11.00-14.00 - Mar ore 11.00-13.00 Aula Urologia
     Obiettivi formativi del modulo

    Il corso affronta gli aspetti chimico farmaceutici che sono alla base dell'azione dei farmaci, le relazioni struttura-attività e la progettazione razionale.

    Risultati dell'apprendimento 

    Alla fine del modulo gli studenti avranno acquisito le competenze di base per effettuare una relazione struttura-attivita' e per la progettazione razionale di molecole biologicamente attive.

    Orario di Ricevimento

    Tutti i giorni dalle 8.00 alle 9.00 previo accordo via email a rino.ragno@uniroma1.it

  • Appelli per Studenti in Corso e Fuori Corso per Chimica Farmaceutica

    In questa sezione si devono iscrivere gli studenti che devono sostenere il modulo del corso

    (nel caso siano già stati superati gli altri moduli è necessario iscriversi anche su infostud)

    Per infostud cliccare sull'immagine

  • Appelli per Studenti in Fuori Corso per Chimica Farmaceutica

    In questa sezione si devono iscrivere solo gli studenti fuori corso che devono sostenere solo il modulo del corso

    (nel caso siano già stati gli altri moduli è necessario iscriversi anche su infostud)

    Per infostud cliccare sull'immagine

  • Modulo di Tecnologie Farmaceutiche

    Docente  Prof. Felice Cerreto (2016-2017)
    Corso integrato Chimica Farmaceutica e Tecnologie Farmaceutiche (1023914)
    Tipologia Caratterizzante
    Anno 2° anno
    Crediti/Valenza 4
    SSD CHIM/09 - farmaceutico tecnologico applicativo
    Anno Accademico 2016/2017
    Periodo didattico Secondo semestre

    Programma

     

    Programma di “TECNOLOGIE FARMACEUTICHE” II anno del corso di laurea in Biotecnologie.

    Definizione di: medicinale, sostanza, specialità medicinale. Principi generali di biofarmaceutica. Effetto terapeutico e biodisponibilità. Vie di somministrazione. Dissoluzione, assorbimento, distribuzione, ed eliminazione dei farmaci. Meccanismi di assorbimento. Modelli compartimentali. Andamento dei livelli ematici. Parametri farmacocinetici e loro determinazione. Metodo dei residui. Volume apparente di distribuzione. Interazione farmaci – proteine plasmatiche. Reazioni di degradazione e scadenza dei medicinali. Preparazioni iniettabili. La sterilizzazione. Ambienti sterili. Endotossine batteriche. Limulus test. Vetri per uso farmaceutico. Acqua per uso farmaceutico Soluzioni isotoniche, isoosmotiche. Liofilizzazione. Definizione e determinazione del grado alcolico. Diluizione dell’alcol F.U.. Cenni sulle forme farmaceutiche estrattive. Fenomeni interfacciali. Tensione superficiale. Tensioattivi. Bagnabilità. Spandibilità. Sistemi dispersi: emulsioni, sospensioni e loro stabilizzazione. Principi generali di reologia. Classificazione delle forme farmaceutiche solide e relativi controlli. Polveri e analisi granulometrica. Granulati. Compresse. Compresse rivestite. Capsule. Suppositori (cenni). Eccipenti per supposte. Preparazioni per uso topico. Sistemi terapeutici transdermici. Le forme farmaceutiche innovative con particolare riferimento ai problemi di rilascio per i prodotti di origine biotecnologica. Rilascio modificato e targeting dei farmaci.


    Testi consigliati e bibliografia

     

    Principi di Tecnologia Farmaceutica II Edizione
    Autori P. Colombo, F. Alhaique, C. Caramella, B. Conti, A. Gazzaniga, E. Vidale
    Casa Editrice Ambrosiana - 2015
    Isbn 978-8808-18672-0II Edizione

    Farmacopea Ufficiale Italiana ultima edizione


    Fotocopie di schemi presentati a lezione

     

    Orario ricevimento studenti

    Dopo lezione

    Si prega di contattare prima il docente via e-mail: felice.cerreto@uniroma1.it

    • Appelli per Studenti in Corso e Fuori Corso di Tecnologie Farmaceutiche

      In questa sezione si devono iscrivere gli studenti che devono sostenere solo un modulo del corso, nel caso siano già stati superati gli altri moduli è necessario iscriversi su infostud.